Rubbettino Editore
Rubbettino
L'Acropoli - Rivista bimestrale diretta da Giuseppe Galasso  
Redazione: Fausto Cozzetto, Piero Craveri, Emma Giammattei, Massimo Lo Cicero, Luigi Mascilli Migliorini, Maurizio Torrini
Anno XV - n. 5 - Settembre 2014
Vai
Guida al sito
Chi siamo
Blog
Storia e dintorni
a cura di Aurelio Musi
Lettere
a cura di Emma Giammattei
Periscopio occidentale
a cura di Eugenio Capozzi
Micro e macro
a cura di Massimo Lo Cicero
Indici
Archivio
Norme Editoriali
Vendite e
abbonamenti
Informazioni e
corrispondenza
Commenti, Osservazioni e Richieste
L'Acropoli
rivista bimestrale


Direttore:
Giuseppe Galasso

Responsabile:
Fulvio Mazza

Redazione:
Fausto Cozzetto
Piero Craveri
Emma Giammattei
Massimo Lo Cicero
Luigi Mascilli Migliorini
Maurizio Torrini

Progetto grafico
del sito:
Fulvio Mazza

Collaboratrice per l'edizione online:
Rosa Ciacco


Registrazione del
Tribunale di Cosenza
n.645 del
22 febbraio 2000

Copyright:
Giuseppe Galasso
 
Cookie Policy
Editoriale
di G. G.
Il discorso del neo presidente Juncker per la presentazione della nuova Commissione Europea, ossia del nuovo governo dell’Unione Europea, non è stato del tutto di quelli soliti in tali occasioni. Juncker ha messo in rilievo che nella sua squadra vi sono varii elementi di novità, a cominciare dalla presenza di un numero maggiore di donne, ma ha soprattutto dichiarato che l’obiettivo principale della Commissione deve essere quello di dare un deciso impulso alla crescita e ... Continua
Saggi
di Massimo Lo Cicero
1. Il programma di Juncker A luglio del 2014 si insedia il Parlamento Europeo e si sperimenta un rafforzamento del nesso politico tra l’organismo, eletto su base proporzionale dai cittadini delle nazioni europee, e la definizione di un mandato, da parte del Parlamento, ... Continua
Saggi
di Luigi Compagna
1. Quel maggio “radioso”, quell’autunno “funereo” Nel 1915 l’Italia entrò in guerra per ragioni soprattutto, se non esclusivamente, di politica interna. Contro Giolitti, ma col consenso del sovrano, si scelse a maggio di zittire, o comunque di non lasciare che si esprimesse, il Parlamento. Erano in ballo questioni di politica estera (la guerra, la Triplice, il patto di Londra e via ... Continua
Interventi
di Aurelio Musi
Le anticipazioni offerte da alcuni organi di stampa del libro di Henry Kissinger, World Order, di prossima pubblicazione, consentono non solo di riflettere attentamente sugli attuali scenari mondiali «fuori dall’ordine», per riprendere un’espressione di Krugman, ma anche ... Continua
Interventi
di Giuseppe Galasso
DUE GUERRE - Il susseguirsi di due grandi guerre nell’arco di venticinque anni non è stato inconsueto nella storia dell’umanità, che alla guerra si è sempre dedicata molto più che alla pace. Nel caso delle due guerre “mondiali” del 1914-18 e del 1939-45 non è, però, la ricorrenza temporale ravvicinata a costituire l’elemento più distintivo. Sono stati, piuttosto, a parte l’estensione davvero ... Continua
Interventi
di Marco Fioravanti
La schiavitù moderna e il diritto coloniale hanno suscitato negli ultimi anni un vastissimo interesse soprattutto nel mondo anglosassone e, successivamente, francese1. Meno attenta si è dimostrata, fino a pochi anni orsono, la letteratura ... Continua
Documenti
di Giuseppe Galasso
Dire Posillipo e dire Napoli è tutt’uno; e non è un modo di dire, tanto quel nome evoca la città. La evoca, tra l’altro, già col suono del suo nome, ellenico come quello di Napoli. La evoca perché antico non molto meno della città stessa, se è vero che quel nome fu dato al luogo ... Continua
Appunti e Note
di Vincenzo Pepe
Anche se l’Estetica fece il suo ingresso nel mondo anglosassone nel giugno del 1902, con l’arrivo a New York della copia da Croce spedita allo studioso Joel Elias Spingarn, alcune delle idee portanti di essa, sia pure in forma embrionale, avevano cominciato a circolare e ... Continua
Realizzazione a cura di: VinSoft di Coopyleft