Rubbettino Editore
Rubbettino
L'Acropoli - Rivista bimestrale diretta da Giuseppe Galasso  
Redazione: Fausto Cozzetto, Piero Craveri, Emma Giammattei, Massimo Lo Cicero, Luigi Mascilli Migliorini, Maurizio Torrini
anno XVI - n. 6 - Novembre 2015
Vai
Guida al sito
Chi siamo
Blog
Storia e dintorni
a cura di Aurelio Musi
Lettere
a cura di Emma Giammattei
Periscopio occidentale
a cura di Eugenio Capozzi
Micro e macro
a cura di Massimo Lo Cicero
Indici
Archivio
Norme Editoriali
Vendite e
abbonamenti
Informazioni e
corrispondenza
Commenti, Osservazioni e Richieste
L'Acropoli
rivista bimestrale


Direttore:
Giuseppe Galasso

Responsabile:
Fulvio Mazza

Redazione:
Fausto Cozzetto
Piero Craveri
Emma Giammattei
Massimo Lo Cicero
Luigi Mascilli Migliorini
Maurizio Torrini

Progetto grafico
del sito:
Fulvio Mazza

Collaboratrice per l'edizione online:
Rosa Ciacco


Registrazione del
Tribunale di Cosenza
n.645 del
22 febbraio 2000

Copyright:
Giuseppe Galasso
 
Cookie Policy
Editoriale
di G. G.
Ha sollevato un certo rumore, e anche critiche assai poco ricevibili, l’intervento di Giorgio Napolitano in Senato a sostegno della necessità della riforma costituzionale in itinere, che comprende anche quella relativa, appunto, al Senato, per la quale è stato fatto un passo decisivo. Napolitano ha semplicemente esercitato il suo diritto-dovere di componente dell’assemblea di Palazzo Madama. Non è detto che si debba essere sempre o in tutto d’accordo con lui, ma ... Continua
Saggi
di Giuseppe Galasso
Il Mediterraneo è uno spazio ben definito nella geografia mondiale, di estensione modesta rispetto ai grandi oceani, chiuso tra lo Stretto di Gibilterra e lo Stretto dei Dardanelli, con la piccola appendice costituita dal Mar Nero. Questa limitatezza geografica è, peraltro, ... Continua
Saggi
di Giuseppe Sacco
In un recente caso di suicidio che ha coinvolto il presidente di una importante istituzione universitaria parigina, e che ha sollevato scalpore non solo in Francia, ma anche nel’ambiente accademico internazionale, gli inquirenti, immediatamente accorsi nella stanza d’albergo di ... Continua
Interventi
di Ernesto Cilento
Con singolare tempestività Lionel Jospin, primo ministro dal 1997 al 2002, durante la presidenza Chirac, decise di ritirarsi dalla scena politica dopo la disfatta elettorale che nel 2002 Jean Marie Le Pen gli inflisse, eliminandolo al primo turno delle presidenziali. Chirac ... Continua
Documenti
di Giuseppe Galasso
Che il 1756 abbia segnato un tornante decisivo sia della storia americana (di tutte le Americhe), sia nella storia dei rapporti fra Europa e Nuovo Mondo (che non era allora più tanto nuovo) è appena il caso di ricordare. Più importante è, tuttavia, ricordare, in primo luogo, che quella data del 1756 non segna un inizio ex novo, una partenza sconvolgente in un ordine fino ad allora stabile ... Continua
Interventi
di Guido Pescosolido
Mario Di Gianfrancesco non è uno storico di professione, non ha fatto mai parte del mondo universitario, non è uso frequentare le pagine dei grandi quotidiani, né le collane delle grandi case editrici, né i “salotti bene” della storiografia italiana. Laureatosi in politica ... Continua
Rendiconti
di Carlo Scognamiglio
Ci sono libri concepiti espressamente con una finalità divulgativa o propedeutica, destinati a mettere a fuoco fatti o concetti fondamentali, il cui approfondimento è rinviato a letture successive. Sono solitamente i più difficili da scrivere, perché presuppongono una maestria ... Continua
Studi e ricerche
di Vincenzo Pepe
Con l’intensificarsi dei rapporti diplomatico-commerciali di Napoli col loro Paese, e col sempre maggiore richiamo esercitato dalle celebrazioni del clima e delle bellezze storico-paesaggistiche di Napoli e del suo circondario, i cittadini britannici che sceglievano di risiedere stabilmente nella città partenopea aumentarono sempre più di numero nel corso dei secoli, fino a costituirsi in una ... Continua
Rendiconti
di Domenico Sacco
La sinistra italiana, in particolare quella di tradizione comunista, ha vissuto sempre di miti, utopie politico-sociali, prefigurazioni immaginarie del futuro, secondo il solido retaggio della ideologia marxista, che attribuiva ad una classe sociale (il proletariato) il compito ... Continua
Studi e ricerche
di Alfonso Tortora
Il discorso che segue nasce dalla lettura di una recente riedizione italiana del Contratto sociale di Rousseau, pubblicata da Feltrinelli con introduzione di Alberto Burgio, traduzione di Jole Bertolazzi e note critiche di Andrea MarchiliContinua
Opinioni e Discussioni
di Giovanni Carosotti
Con questo breve scritto (Giulio Ferroni, La Scuola impossibile, Salerno editrice, Roma 2015) Giulio Ferroni torna a riflettere sulla scuola, dopo l’importante La Scuola sospesa, pubblicato presso Einaudi nel 1997. È un testo scritto di getto, concepito subito dopo ... Continua
Realizzazione a cura di: VinSoft di Coopyleft